Rosazza - Selle di Rosazza - Rifugio Madonna della Neve

  • Stampa

Le Selle dette anche "Il Balcun", le cui pendici sono la naturale culla dell'abitato di Rosazza, offrono la selle1-1possibilità di godere di una panorama eccezzionale su tutta l'alta Valle del Cervo, da una quota relativamente bassa (1480 mt. s.l.m.), affrontando quindi un dislivello accessibile anche ad escursionisti non esperti e non allenati.

Il percoso, che è parte integrante della 15^ tappa del GTA (Grande Traversata delle Alpi - dal Rifugio Rivetti al Santuario di San Giovanni d'Andorno) ha inizio al termine del Ponte Concresio, da dove, girando a sinistra, si sale costeggiando il torrente Pragnetta verso il Castello di Rosazza. Si giunge quindi nel piazzale sterrato "parcheggio dell'Usell", al termine del quale inizia il vero e proprio sentiero pedonale, una comoda e curata mulattiera (segnavia E30)  che si dovrà seguire fino al bivio con il sentiero E32.     

Proseguendo lungo il sentiero E32, si giunge alla chiesetta di san Rocco all'ingresso dell'alpe Desate, da dove il sentiero si fa ripido all'interno del bosco, fino ad arrivare in breve tempo all'alpe Vernetto che si trova a 5 minuti dalle Selle.  Arrivati in cima è presente una piccola Cappella intitolata alla Madonna della Neve.  

L'escursione, oltre ad offrire una splendida occasione per godere del panorama sulla Valle, offre la possibilità (nel periodo estivo) di soggiornare presso il rifugio Madonna della Neve.

<
Views: Rosazza, Loc. Selle di Rosazza di Pro Loco Rosazza

 

 

Scarica il file GPX

Lunghezza Totale (Km): 3,51
Tempo Percorrenza Andata: 1h 48min
Tempo Percorrenza Ritorno: 1h 11min
Difficolta': Escursionistico
Dislivello Salita (m): 591
Dilivello Discesa (m): 33

 

 LOGO regione piemonte 

Dati estratti dal Catasto regionale del patrimonio escursionistico